Scuola media Corradini - Pomilio e IIS Majorana: gli studenti condividono esperienze laboratoriali

Nell'ottica di portare avanti le azioni previste nel nostro PTOF relative alla realizzazione di un buon orientamento e una proficua continuità, anche quest'anno abbiamo partecipato alla Settimana dei Laboratori" organizzata dall'Istituto Comprensivo "Corradini - Pomilio". In quattro giorni, dal 7 al 1° febbraio 2017, gruppi diversi di alunni dell'IIS Majorana si sono recati nella scuola media per lavorare con i suoi studenti. Il primo giorno sono state coinvolte alcune ragazze della specializzazione di Chimica, Materiali e Biotecnologie, preparate dagli insegnanti Paola Pascale, Francesca Montanari e Giustino Parlati. Hanno spigato come la chimica non è una disciplina astrusa, ma riguarda la vita di tutti i giorni. Con la parte pratica, poi, hanno presentato semplici e vivaci esperimenti che i ragazzi della scuola media hanno seguito con interesse, osservando con attenzione e facendo seguire osservazioni e domande.

Immagine Chimica
Immagine Chimica

Il secondo giorno un gruppo della specializzazione di Informatica, coordinato dalle docenti Maria Antonietta Montanile e Maria Teresa Mastrocesare, hanno intrapreso una attività di Peer tutoring con lo scopo di promuovere l'apprendimento /insegnamento attraverso la didattica laboratoriale, in particolare con i giochi didattici multimediali, le lego-frazioni e la geometria nel piano e nello spazio con la penna 3D. In tal modo i ragazzi più grandi hanno mostrato la possibilità di realizzare esperienze ri cche di stimoli, capaci di catturare l'attenzione, attivare e motivare anche i bambini/ragazzi con maggiori difficoltà, accompagnandoli nell'acquisizione di conoscenze, strategie e competenze.

Immagine Peer Tutoring
Immagine Peer Tutoring

Il Giorno dopo sono stati gli alunni della specializzazione di Elettronica, coordinati dal prof. Carlo Seritti, ad incontrare i più piccoli, condividendo con loro una esperienza formativa di grande importanza presentando l'uso dei droni e della termocamera in agricoltura. Questo incontro ha permesso agli studenti più grandi di illustrare agli allievi più piccoli le avanzate conoscenze tecnologiche legate al nostro territorio, la cui vocazione originaria è quella dell'agricoltura. Da parte loro i ragazzi della media hanno partecipato con interesse e, in qualche caso, con una certa competenza hanno compreso appieno gli scopi e le finalità della dimostrazione.

Immagine Droni
Immagine Droni

Infine è stata la volta degli alunni del gruppo di "Robotica educativa" che, accompagnati dai professori Cerasani Maria Concetta, Galli Alessia e Di Nicola Guido hanno presentato agli studenti della scuola le attività che essi svolgono nel laboratorio di robotica. Si sono calati, per qualche ora, nei panni di relatori illustrando il funzionamento dei robot da loro realizzati utilizzando le costruzioni lego, ma anche mostrando la programmazione di robot come Dash, Mbot e Nao. E proprio quest'ultimo che con le sue fattezze antropomorfe ha conquistato i loro colleghi più giovani.Scoprire cos'è un robot, come funziona, come programmarlo e qual è la tecnologia che si cela al suo interno è uno stimolo importante per i ragazzi a interrogarsi sul come funziona il mondo tecnologico che li circonda e a non esserne solo fruitori ma utilizzatori consapevoli e magari a ciò può essere loro di stimolo a diventare i nuovi scienziati e i nuovi tecnici del futuro.

Immagine Ettore (NAO)
Immagine Robotica

Instagram Majorana Facebook Majorana Twitter Majorana rotary rotary pon pon alternanza alternanza meteo meteo tvi tv Magazine Magazine ammtrasparente ammtrasparente AlboPretorioOnLine Albopretorio Indirizzi indirizzi di studio erasmus erasmus ARGO2 ARGO2 ARGO ARGO robotica robotica erasmus2 erasmus2 PEARSON PEARSON VUE IscrizioniOnLine Iscrizioni IstanzeOnLine IstanzeOnLine Scuolainchiaro Scuolainchiaro eventi eventi webmail Istituto info Info

 

Accesso Riservato Docenti

 

Username

 

Password

 

 

Hai dimenticato l'Username?

 

Hai dimenticato la password?